musica

Russell Brand accusato di aver gettato il cellulare di un paparazzo

New Orleans (Louisiana) – Russell Brand è accusato dalla polizia di New Orleans di aver strappato di mano un cellulare a un fotografo e di averlo scagliato contro una finestra. Secondo quanto riporta Tmz, il paparazzo Timothy Jackson si trovava con un gruppo di fotografi quando ha cominciato a scattare foto con suo iPhone a Russell che si trovava in auto. Nella sua denuncia, il paparazzo sostiene che il sempre pacato showman inglese avrebbe afferrato il telefonino dell'uomo e lo avrebbe lanciato verso un edificio abbandonato nelle vicinanze, dove ha infranto una finestra. La polizia ha affermato che la questione è oggetto di indagine, mentre il portavoce di Brand non ha commentato.

Russell, da quando ha divorziato a dicembre da Katy Perry dopo 14 mesi di matrimonio, è tornato sotto gli obiettivi dei paparazzi, soprattutto per le voci di storie con donne che assomigliano alla popstar come l'attrice Zooey Deschanel e l'artista Oriela Medellin Amieiro. Nell'ultimo avvistamento, del Daily Mail, era con una bruna a New Orleans. La donne è entrata in una gelatiera – ha detto un testimone – e quando ne è scuita lui le ha dato un bacio. Erano molto carini insieme, e molto insieme".

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.