musica

Robbie Williams dopo alcol e farmaci smette anche di fumare

Londra (Regno Unito) – Robbie Williams ha smesso di fumare. La popstar 38enne continua nella sua strada verso il salutismo: dopo aver smesso con alcol e droghe dopo aver lasciato i Take That nel 1995, ha dato un taglio netto alle sue 40 sigarette quotidiane. "Non fuma da 10 giorni – ha riferito una fonte al Sun – vuole fare famiglia con Ayda, così è una buona mossa". Williams ha conosciuto l'attrice televisiva statunitense Ayda Field nel 2006 e i due si sono sposati nell'agosto 2010. Ma la Field non è la sola ragione per cui Robbie ha deciso di dare tregua ai suoi polmoni. "Si sta anche allenando per la partita di calcio a facore dell'Unicef che si terrà a Old Trafford a maggio, quindi avrà bisogno di essere in forma".

Cinque anni fa, Robbie è entrato in clinica di riabilitazione per il suo 33esimo compleanno, dopo essere diventato dipendente da farmaci, ed è convinto che avrebbe avuto un infarto se il suo staff non fosse intervenuto per salvarlo. Lo ha raccontato alla rivista GQ. "Ho avuto un grosso accidente un lunedì notte e il martedì mi sono trovato su un divano mentre svenivo e riprendevo conoscenza. Poi ho sentito delle voci e ho pensato 'È martedì. Dovrebbero essere qui mercoledì. Scommetto che andrò in clinica oggi'".

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.