Paul McCartney potrebbe completare una canzone postuma di George Harrison