Categorie
musica

Oasis di nuovo insieme nel 2016? Secondo ex manager è possibile

LONDRA – I fratelli Gallagher potrebbero finalmente riappacificarsi e la reunion tanto attesa nel mondo del rock potrebbe davvero accadere? Secondo Alan McGee, l’ex manager della band britannica, è possibile. Noel e Liam Gallagher, da sempre avversari nonostante il legame di sangue, hanno rotto definitivamente prima di un concerto in Francia nell’agosto 2009, quando Noel se n’è andato dal backstage dopo una violenta lite sciogliendo la band.

Da allora la rappacificazione è stata spesso invocata ed evocata dai fan e dai media britannici, ma i Gallagher non ne hanno mai voluto sapere. Però il 2016 è un anniversario importante per la band, formata nel 1991, e questo potrebbe spingerli a tornare insieme. “Liam e Noel lo devono fare – ha detto McGee, uno dei più grandi manager britannici – penso che dovremo aspettare per il 25esimo anniversario della band, tra un paio d’anni”. Tuttavia lo scozzese McGee, che ha gestito le carriere, tra gli altri, dei Primal Scream e dei Jesus and Mary Chain, sa quanto i due siano difficili.

Sono fratelli, non si può prevedere come andranno le cose“. Il manager ricorda bene quanto fosse impegnativo avere a che fare con la band. “Frequentare gli Oasis era estenuante. Passavo una notte con Liam e Noel e poi una notte con i Primal Scream. Stavo nel Galles con loro a registrare un album e a fare uso di droghe. Arrivavano a Londra e io stavo con loro due giorni infernali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.