musica

Muore a 64 anni il chitarrisata Ronnie Montrose

San Francisco (California) – Ronnie Montrose, chitarrista statunitense fondatore dei Montrose e dei Gamma, è morto a 64 anni nella sua casa di Millbrae, a ovest di San Francisco, California. Montrose ha perso dopo 5 anni la battaglia contro il cancro alla prostata e contro quelli che il suo agente, Jim Douglas, ha definito "demoni personali".

Nato il 29 novembre 1947 a Denver, in Colorado, ha iniziato a suonare la chitarra negli anni '60, venendo influenzato dai gruppi rock del periodo, come gli Yardbirds, Jimi Hendrix, i Cream. Si è trasferito in California nei primi anni '70 dove ha fondato la band che portava il suo nome nel 1973, sciolti nel 1978. Nella sua lunga carriera ha collaborato e si è esibito con molti artisti di calibro, tra cui Herbie Hanccock, Van Morris, Edgar Winter, Boz Scaggs. Dopo l'esperienza dei Gamma tra 1979 e 1983, ha proseguito la carriera da solista e di produttore discografico, rimanendo attivo soprattutto negli anni '80 e '90. Nel suo ultimo tour, nel 2009, Montrose ha annunciato di aver combattuto con successo contro il cancro alla prostata. Tuttavia il male è tornato a colpirlo. Il rocker, che stava lavorando a un dvd e intendeva tornare sul palco in un tour negli Stati Uniti, lascia la moglie Leighsa, i figli Jesse e Kira e cinque nipoti.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.