Categorie
musica

Laura Pausini: “Da 7 anni volevo un figlio, arrivata quando ero stressata”

ROMA – “Cercavo un figlio da sette anni. Alla fine la bambina è arrivata quando non ci pensavo, anzi ero stressata”. Queste le rivelazioni di Laura Pausini sulla gravidanza, diffuse dal settimanale “Gente”. “Sono al quarto mese e mia figlia nascerà il 7 febbraio”, avrebbe annunciato in anteprima la cantante di Faenza a un gruppo di tremila fan al raduno annuale di Forlì del 15 settembre scorso. Laura avrebbe inoltre confidato di avere scoperto di essere incinta a metà luglio”. A quanto pare, la 38enne artista desiderava da parecchio tempo diventare mamma e per lei perseguire questo desiderio era diventato un’ossessione. “Da sette anni, a Capodanno, compravo 12 test di gravidanza e li facevo ogni mese”, avrebbe confidato la cantante ai suoi fan.

Ultimamente, invece, la Pausini sarebbe stata distratta dall’idea dal suo lavoro. “Ero molto stressata per via del tour mondiale in cui ero impegnata – dice l’artista – e proprio quando non ci pensavo più ho scoperto di essere incinta. Come lo ho annunciato alla mia famiglia? Sono andata da mia sorella Silvia e l’ho salutata dicendo ‘Ciao zia!’”, racconta. Tra le prime a sapere del lieto evento le amiche del cuore di Laura: Alessia Marcuzzi e Vittoria Belvedere, avvertite personalmente dalla cantante. Pippo Baudo, che sostiene l’artista fin dal primo Festival di Sanremo nel 1993, è invece venuto a conoscenza della bella notizia tramite un sms, così come Raffaella Carrà.

1 risposta su “Laura Pausini: “Da 7 anni volevo un figlio, arrivata quando ero stressata””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.