Depp e Portman criticati dai non udenti

Portman_Depp-My_Valentine

Londra (Regno Unito) – Johnny Depp e Natalie Portman sono stati criticati dagli appassionati di musica non udenti per non aver usato in modo corretto il linguaggio dei segni nel video del singolo di Paul McCartney, ‘My Valentine’. Come riportato ieri da Ladyblitz (https://www.ladyblitz.it/musica-2/natalie-portman-johnny-depp-cantano-1454662/), la leggenda dei Beatles ha scritturato due importanti volti cinematografici per caricare d’intensità il suo video, realizzato in bianco e nero e diretto da lui stesso con l’aiuto del direttore della fotografia di ‘Inception’ e ‘The dark knight’, il premio Oscar Wally Pfister.

Purtroppo, come riportato dal ‘Belfast Telegraph’, il video dell’artista, basato sul linguaggio dei segni, non è piaciuto ai fan non udenti di McCartney, che hanno sottolineato gli errori commessi dai due attori, che nella riproduzione dei gesti hanno sbagliato a comunicare alcune parole. Ad ogni modo, un portavoce della British deaf association ha elogiato il duo hollywoodiano per l’impegno. “E’ fantastico che personaggi famosi come Johnny Depp e Natalie Portman evidenzino il linguaggio dei segni. Loro lo usano più come un’espressione poetica”, ha detto un portavoce dell’associazione delle persone non udenti, giustificando gli sbagli nelle parole.

Potrebbero interessarti anche...