Categorie
musica

Jimmy Page: “Non ci sarà nessuna reunion dei Led Zeppelin”

New York – Non ci sarà alcuna reunion dei Led Zeppelin. Questo messaggio è arrivato forte e chiaro ieri in risposta a un giornalista durante la conferenza di presentazione del film-concerto della band, ‘Celebration day’. Se c’erano dubbi, il chitarrista Jimmy Page ha messo in chiaro che non torneranno insieme. “Certo è deludente per le persone sentire che la risposta è no”, ha detto Page, ma “ora è così”.

‘Celebration day’ ripercorre il concerto del 2007 quando Page, John Paul Jones e Jason Bonham, figlio del defunto John Bonham, si ritrovarono per la prima volta insieme dopo 27 anni sul palco dell’Arena 02 di Londra per un tributo al fondatore dell’Atlantic record, Ahmet Ertgun. Dalla morte di Bonham nel 1980, la band si è riunita solo per una manciata di concerti e quello del 2007 è stato l’ultimo. “Penso sia frustrante per il pubblico vedere che c’è ancora qualcosa di buono e sapere che non lo vedranno più”, ha detto Jason Bonham, “ma ogni cosa ha un suo tempo e per me era quando John Bonham era nei Led Zeppelin”.

Il film concerto sarà proiettato il 17 ottobre in 1.500 cinema in tutto il mondo, mentre il dvd uscirà il 19 novembre. Il concerto di Londra nel 2007 fu memorabile: 2 ore di concerto e 16 brani, tra cui successi come ‘Stairway to heaven’, ‘Kashmir’. Circa 20 milioni di persone avevano fatto richiesta di biglietti, ma solo 18mila furono i fortunati che riuscirono ad avere un posto per lo spettacolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.