Categorie
musica

I Rolling Stones di nuovo in studio di registrazione a fine mese

New York – Ronnie Wood, chitarrista dei Rolling Stones, ha rivelato che il leggendario gruppo rock si incontrerà in uno studio di registrazione a fine mese "solo per lanciare qualche idea in giro e provare di nuovo quella sensazione". Wood ha anche aggiunto che per il cinquantesimo anniversario del gruppo si sta preparando qualcosa di grande. "E' come lavorare per le Olimpiadi o qualcosa del genere – ha detto – ci si deve allenare. E noi ci stiamo allenando". Il chitarrista ha rilasciato queste dichiarazioni ieri in un'intervista a seguito della conferenza stampa di presentazione della sua mostra di pittura 'Faces, Time and Places', che resterà aperta fino al 30 giugno. All'interno sono presenti opere che ritraggono lui e i suoi compagni di band e figure di personaggi come Muhammad Ali e Al Pacino.

Wood ha iniziato a dipingere all'età di tre anni e ha detto che si diverte perchè è un riflesso delle sue idee a differenza della musica che definisce "uno sforzo di gruppo". Wood sabato sarà inserito nella Rock and Roll Hall of Fame come membro del gruppo The Faces insieme con Rod Stewart. E' la seconda volta che il suo nome viene insignito nella Rock and Roll Hall of fame, la prima è stata come menbro dei Rolling Stone nel 1989. Il chitarrista ha anche progettato uno spettacolo da solista per il 21 aprile al lussuoso casinò Golden Nugget di Atlantic City.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.