Guccini: "Ancora un disco poi chissà, non si può fare il cantautore a vita"

Guccini: "Ancora un disco poi chissà, non si può fare il cantautore a vita"

Roma – "Ho già qualche canzone nel cassetto, qualche altra la sto scrivendo e può darsi che in autunno, o nei primi mesi del prossimo anno, prenda la decisione di fare il disco, però non si può continuare a fare il cantautore per tutta la vita. Ormai siamo agli sgoccioli, scrivere invece si può ancora". Così Francesco Guccini si racconta nel numero di giugno di Poliziamoderna: il cantautore e ultimamente scrittore di polizieschi, continua a far giungere la sua voce attraverso le pagine dei suoi libri, mentre l'ultimo disco risale al 2004. "Farò questo disco e poi chissà – annuncia il cantautore emiliano – adesso però mi riposo così mi posso godere il mal di gola senza dover fare i concerti".

Potrebbero interessarti anche...