Categorie
musica

Emma Marrone presenta “Schiena”: “Basta con le etichette”

ROMA – Esce “Schiena”, il nuovo album di Emma Marrone su etichetta Universal Music contenente undici brani che raccontano la sua rinascita artistica. E’ stato annunciato oggi a Milano dalla stessa artista. Emma ha spiegato che “Schiena è il titolo della canzone che mi ha dato l’energia a cominciare questo progetto. E’ stata scritta da Naskà. La schiena per me rappresenta un punto di forza, uno scudo protettivo è la parte che mi tiene in piedi. La spalla può essere vista come rifugio”.

Per quanto riguarda l’aspetto fisico e l’immagine esteriore l’artista ha evidenziato che “nella foto di copertina ho deciso di spogliarmi non mi voglio più nascondere. Questo album segna un passaggio importantissimo della mia vita nel quale ho dovuto ricominciare da capo. Non ho più paura di essere etichettata”. Sempre a riguardo dell’immagine Emma sottolinea che “ho sempre avuto paura che l’aspetto fisco potesse superare la parte artistica che voglio mettere in evidenza. Così lentamente ho distrutto la mia femminilità mi sono rasata i capelli ho iniziato vestirmi da maschiaccio. Poi da un anno a questa parte mi sono chiesta il perché di questa scelta. Ho iniziato ad accettarmi come donna e ho scelto questa copertina. Non è esibizionismo. Potrei essere nuda o vestita ma ciò che conta è la musica non le apparenze”.

Invece sul nuovo disco ha spiegato che “ho trascorso due mesi nello studio di registrazione giorno e notte. Ho vinto la mia sfida che mi ero imposta di affrontare: o inizi a comporre adesso o non lo farai mai più. Vai così testo e musica del primo singolo ‘Amami’ sono miei. Insomma con questo disco voglio ricominciare da capo. E ho capito dove voglio andare davvero. Ho firmato anche come autrice ‘In ogni angolo di me’. Ho seguito la scelta di tutti gli inediti in collaborazione con Brando, il produttore dell’album”.

Infine Emma ha evidenziato che “ho collaborato con autori affermati e giovani emergenti. Mi sono avvalsa della collaborazione di Mylious Johnson, già batterista di star internazionali come Madonna e Pink. ‘La mia felicità’ ad esempio è stata scritta da Fabrizio Moro mentre ‘Dimenitico tutto’ da Nesli e Niccolò Bolchi. Invece ‘Se rinasci’ è stata scritta da Niccolò Agliardi e Dario Faini e ‘Schiena’ da Naska’. A riguardo dell”Amore non mi basta’ ho preso ‘Try’ di Pink come fonte di ispirazione. E’ un omaggio all’artista la canzone mi è piaciuta”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.