Categorie
musica

One Direction a Taylor Swift: “Siamo bravi ragazzi, lasciaci stare”

NEW YORK – All’imprecazione di Taylor Swift agli Mtv Video Music Awards che sembrava diretta al suo ex fidanzato Harry Styles non poteva mancare una reazione dei diretti interessati, gli One Direction. Che hanno cercato di stemperare la pressione sul loro compagno di band ironizzando sulla rabbia della star del pop country, nota per sfogare nelle canzoni la rabbia verso i suoi ex (tra cui si contano diversi divi come Joe Jonas, Taylor Lautner, John Mayer, Jake Gyllenhaal, Conor Kennedy e in ultimo Harry Artyles).

Scrivere tutte quelle canzoni su di me, è dura – ha ironizzato Niall Horan, compagno di band di Styles – dai Taylor, sono un bravo ragazzo. Lasciami in pace, su”. Taylor è stata ripresa da una telecamera mentre diceva “Shut the fuck up” (“Chiudi quella ca**o di bocca”) rivolta al palcoscenico su cui gli One Direction stavano presentando uno dei premi della serata.

Invece Harry ha ricevuto elogi dagli utenti sui social media per aver solo sorriso e applaudito quando è stata la volta della Swift sul palco. Ma il cantante, parlandone alla premiere di New York del loro documentario ‘One Direction: This Is Us’ si è schernito. “È quello che faccio sempre, sorrido applaudo “Ben fatto!'”, ha spiegato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.