Christina Aguilera vende casa, ma il suo gusto kitsch scoraggia gli acquirenti

Christina Aguilera vende casa, ma il suo gusto kitsch scoraggia gli acquirenti

Los Angeles (California) – Se è vero che tra i suoi tanti problemi non c'è quello della disponibilità di denaro contante, è anche vero che per Christina Aguilera non riuscire a vendere la propria casa deve essere piuttosto snervante. La cantante, che sembra avere qualche difficoltà legata all'abuso di alcol, ha rimesso sul mercato la villa di Beverly Hills in cui ha vissuto con il marito Jordan Bratman e il figlio Max Liron, alla modica – si fa per dire – cifra di 13 milioni e mezzo di dollari.

La sontuosa dimora è in vendita da oltre un anno, ma nessuno per ora ha fatto una seria proposta alla star, che si ritrova così con una quota ingente di denaro di fatto bloccata. L'agenzia immobiliare che ha preso in carico la vendita sta pubblicizzando in ogni modo l'affare, ma tra le sei camere da letto e i nove bagni a disposizione spiccherebbe troppo il gusto, non proprio raffinato, della Aguilera, che scoraggerebbe anche gli acquirenti meglio intenzionati.

Potrebbero interessarti anche...