Categorie
musica

Axl Rose chiede scusa ai fans per la sua assenza alla Hall Of Fame

Los Angeles (California) – Axl Rose ha chiesto scusa ai fans con una lettera aperta pubblicata sul sito ufficiale della band per non aver partecipato alla cerimonia di investitura dei Guns N' Roses alla Rock And Roll Hall Of Fame. Alla cerimonia di sabato sera il cantante è stato fischiato quando il suo nome è stato annunciato nel corso della serata alla Hall, vista la sua decisione di non accettare l'onorificenza. E' la seconda lettera aperta del musicista che nonostante i fischi ha ringraziato i fans che lo hanno supportato e ha persino chiesto scusa per non aver partecipato alla serata. "A Cleveland, Ohio, ai fans dei Guns N 'Roses e a tutti quelli che hanno accettato la mia decisione in merito alla Rock And Roll Hall Of Fame – si legge sul sito – non ho seriamente contato né mi aspettavo un'unanime risposta positiva e un supporto da parte del pubblico per la mia decisione sulla cerimonia".

"Data la generosa dimostrazione di solidarietà dai fans, dai media, da scrittori e da altri artisti – prosegue Rose – sono veramente colpito, sorpreso e incredibilmente sollevato. A essere onesto, pensavo sarebbe andata in un altro modo e speravo solo di superare la tempesta. Come ho detto, non volevo sinceramente deludere nessuno. Diventa fuori moda essere il fuorilegge, anche se è solo rock and roll". Rose ha poi continuato ammettendo che ha ancora i suoi dubbi su quello che la Rock And Roll Hall Of Fame rappresenti, pur precisando che il suo non è un attacco. "Ancora non capisco – spiega – cos'è la Hall e come e perché faccia soldi, dove vanno questi soldi, chi sceglie gli elettori e perché qualcuno o questo comitato decida quali artisti nel mondo abbiamo contribuito a questo gente, che sia ufficialmente abbastanza 'rock' da essere nella Hall. Non è un attacco. Si tratta di domande genuine perché non ho informazioni sufficienti per avere idee che non siano approssimative".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.