Categorie
moda

Rodarte e Proenza Schouler alla Paris Haute Couture-FOTO

Scostumista-Rodarte e Proenza Schouler alla Paris Haute Couture

Si chiude oggi la Paris Haute Couture Fall/Winter 2017-18 con l’attesissima sfilata di Valentino.

Fa molto caldo anche a Parigi, e le modelle sono ben coperte da meravigliosi abiti invernali delle collezioni Alta Moda che stanno sfilando in questi giorni nella Ville Lùmiere.

Sono 36 le case di moda che quest’anno  sono state ammesse a queste prestigiosissime sfilate, di cui 15 francesi, tra cui le storiche Maison come Chanel, Dior, Givenchy…e quelle straniere come Valentino, Fendi e Armani…

La novità di questa edizione è l’ingresso di due brand americani: Rodarte e Proenza Schouler, che non hanno però presentato una collezione alta moda per il prossimo inverno, bensì quella Prêt-à-porter per l’estate 2018.

Voglio soffermarmi oggi su queste due sfilate .

Proenza Schouler (questo il nome delle nonne di Lazaro Hernandez e Jack McCollough) e le sorelle  Kate e Laura Mulleavy di Rodarte abbandonano così la New York fashion week, e il 2 luglio a Parigi al chiostro del Lycée Jacques-Decour, il duo new yorkese ha presentato una collezione dai colori basici: nero, avorio e rosso, dalla silouhette allungata e ingentilita da rouches, sovrapposizioni, pannelli, pantaloni di pizzo e giacche avvitate. Saltano all’occhio le scarpe: flat con motivi ad onda, assolutamente uniche.

Passando al brand che ha base a Los Angeles, sempre il 2 Luglio, nell’antica abbazia di Port-Royal, in un giardino fiorito pieno di colori, 46 abiti meravigliosi e superfemminili ci riportano ad atmosfere campestri, i colori sono delicati o vividi, i tessuti impalpabili alternati alla pelle, balze, trasparenze, applicazioni unite da un fil-rouge rappresentato da una nocchetta rigida in metallo dorato in vita che accompagna la maggior parte degli outfit, il tutto stemperato da boots o scarpe con tacco. Questa collezione di Rodarte è semplicemente meravigliosa.

L’inverno può attendere.

di Annapaola Brancia d’Apricena

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.