Categorie
moda

Pizzi al laser di La Perla al FuoriSalone

MILANO – Per la 51°edizione del Salone Internazionale del Mobile di Milano, dal 17 al 22 Aprile, lo Spazio La Perla di via Tortona 27 partecipa al FuoriSalone con l’allestimento Frammenti | Fragments, nato dalla collaborazione con l’architetto Silvio De Ponte e il suo studio DPSA+D.

Il progetto ruota attorno al concetto di “frattale”, un elemento modulare che si moltiplica generando un insieme unico e omogeneo. Questo frammento è la cellula iniziale di un’opera completa e le texture create per scandire lo spazio dello Showroom La Perla partono da un singolo modulo così come i pattern del pizzo. Una moltiplicazione affascinante che si sviluppa nell’ambiente creando superfici multifunzionali, luoghi dove tutte le percezioni sensoriali vengono sollecitate.

Nell’ambito di “Frammenti” vengono presentati alcuni elementi design creati in esclusiva per La Perla come evoluzione di due oggetti fortemente connessi al mondo della lingerie: la gruccia e il separé.

Le grucce Charming Hangers sono forme sinuose in acciaio inox intagliato a laser e si propongono come nuovi display che vogliono uscire dai limiti della funzionalità per rivendicare anche un valore estetico: non solo oggetti “per esporre” ma anche “da esporre”.

La suggestione di una superficie che nasconde e rivela è il punto di partenza per la creazione di Multi-Boudoir, il separé in acciaio inox intagliato che riproduce in grande scala le “celle” di un tessuto di tulle ricamato. Il risultato è un elemento-diaframma da giocare per dividere ambienti diversi ma anche come fulcro del proprio boudoir domestico dove esporre i propri capi più preziosi.

1 risposta su “Pizzi al laser di La Perla al FuoriSalone”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.