Categorie
maternità

Pesce in gravidanza? Fa bene a sviluppo mentale e vista del bimbo

LONDRA – Mangiare pesce in gravidanza va bene: non ci sono rischi dal mercurio. Anzi: aiuta lo sviluppo mentale e la vista del bambino, grazie alla presenza di acidi grassi omega 3 e di iodio. Lo ha dimostrato uno studio dell’Università di Bristol, nel Regno Unito.

I ricercatori britannici hanno seguito quasi 4.500 donne durante la loro gravidanza, scoprendo che non è vero che il pesce e i frutti di mare vanno evitati per i presunti alti livelli di mercurio che potrebbero danneggiare il feto. Al contrario questi alimenti, come tisane e alcolici, generalmente ritenuti ricchi di mercurio, contribuiscono solo al 7% del livello totale di mercurio nel corpo delle mamme.

I ricercatori hanno scoperto che mangiare pesce durante la gravidanza ha molti benefici sia per la salute della futura mamma sia per quella del figlio. In particolare giova al quoziente intellettivo del bambino e alla sua vista. Gli stessi studiosi però avvertono che non basta mangiare pesce: la dieta durante la gestazione deve essere varia e sana, ricca di frutta e verdura, e soprattutto equilibrata. 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.