Il ministro Fornero: "Maternità e paternità non devono essere ostacolo alla carriera"

Il ministro Fornero: "Maternità e paternità non devono essere ostacolo alla carriera"

Roma – "La maternità e la paternità non devono essere più vissute come un ostacolo alla carriera". Lo ha affermato il ministro del Lavoro, Elsa Fornero, nel corso di un'audizione in commissione Affari costituzionali al Senato. "Fare figli non è un ostacolo al ruolo di donna, non compromette la sua partecipazione alle decisioni aziendali e non ostacola la sua carriera", ha sottolineato il ministro, secondo cui su questo tema "siamo agli antipodi" rispetto alle esperienze di altri paesi. "Non sono ingenua – ha aggiunto Fornero – e so che la nostra economia è fatta di molte piccole imprese che non possono adottare modelli di gestione del personale come quello finlandese. Quello che sto dicendo è che si possono adottare mentalità e politiche minuscole che possano favorire questo cambiamento che può essere un motore di crescita per il paese".

Potrebbero interessarti anche...