Categorie
maternità

Fede e Speranza: le gemelle con un solo corpo e due teste

AUSTRALIA – Una donna australiana ha miracolosamente partorito una coppia di gemelle siamesi che hanno un corpo unico e due teste differenti. Fede e Speranza, questi i nomi delle neonate, sono venute al mondo con una rara malformazione chiamata “diprosopus“, il che significa che condividono lo stesso corpo, gli stessi organi vitali come il cuore, pur avendo due facce e due cervelli distinti collegati da un unico tronco cerebrale.

I medici, che avevano inizialmente esortato la madre ad interrompere la gravidanza, sono rimasti scioccati dal modo in cui le piccole sono riuscite a sopravvivere. A causa dell’incredibile e complessa natura del caso clinico, non sanno cosa aspettarsi e rimangono costretti a fare la loro prognosi di giorno in giorno.

Come riportato dal Daily Mail, i genitori delle piccole hanno accolto la nascita di Fede e Speranza in maniera positiva. “Anche se hanno un solo corpo, noi le chiamiamo le nostre gemelle. Per noi, sono le nostre ragazze e le amiamo”, ha dichiarato il padre Simon Howie. “Non abbiamo idea di quanto tempo rimarranno in ospedale. Vogliamo solo portarle a casa, felici e sane per rendere la nostra famiglia un po’ più grande e un po’ più caotica”, prosegue Howie. Stesso parere anche per la madre, Renee Young: “Io penso che siano bellissime e Simon pensa che siano bellissime, questo è quello che conta davvero”.

In realtà le possibilità che le neonate sopravvivano sono poche. Al momento sono stati registrati solo 35 casi nel mondo di gemelli nati in questa particolare condizione e nessuno è riuscito a restare in vita. Uno dei dubbi maggiori prima della nascita era che riuscissero a respirare autonomamente. Per ora la prima sfida è stata superata, ma è difficile fare previsioni sul futuro più prossimo delle gemelline.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.