Categorie
maternità

Allattamento al seno: “Le mamme che non lo fanno non si sentano in colpa”

NEW YORK – L’allattamento al seno fa bene ai bambini, ma a volte è sopravvalutato. La tesi controcorrente arriva dall’Università del Texas A&M.

Secondo i ricercatori, autori del libro “Is Breast Best?” (“L’allattamento al seno è il meglio?”), negli ultimi anni si è data troppa importanza all’allattamento al seno e ai suoi effetti sul bambino. In questo modo le mamme sono state messe notevolmente sotto pressione.

Eppure, sottolineano i ricercatori americani, l’allattamento al seno non è gratuito e obbliga le mamme a perdere ore di lavoro. I benefici a livello di quoziente intellettivo dei bimbi, invece, sono minimi. Per questo, è l’invito dei ricercatori, le mamme non dovrebbero sentirsi obbligate ad allattare al seno.

 

 

1 risposta su “Allattamento al seno: “Le mamme che non lo fanno non si sentano in colpa””

Ma mi faccia il piacere, se ne vada e si vergogni !!! Se lo studio non ha conflitti d’interesse e non è stato smaccatamente commissionato e pagato dalle multinazionali del latte artificiale vado in Texas a piedi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.