gossip

Susan Boyle ammette: “Contenta di avere la sindrome di Asperger”

Susan Boyle ammette "Ho la sindrome di Asperger"

LONDRA – Susan Boyle ammette: “Contenta di avere la sindrome di Asperger”. Susan Boylela cantante inglese, soffre della sindrome di Asperger. Lo ha ammesso lei stessa in un’intervista all’ Observer in cui racconta di aver visto uno specialista un anno fa il quale le ha diagnosticato la malattia oltre che un quoziente intellettivo oltre la media, scrive People.

Nell’intervista, la Boyle, 52 anni, ha ammesso che da piccola aveva difficoltà nell’apprendimento a scuola dovuto a danni al cervello legati alla mancanza di ossigeno alla nascita. “Sono sempre stata etichettata in maniera ingiusta – ha detto la Boyle nell’intervista – Adesso che so cos’è che non va mi è più chiaro come mi comporto e sono contenta.”

Susan Boyle divenne una celebrità nel 2009 quando vinse il talent show Britain’s Got Talent. Da allora ha venduto 14 milioni di dischi in tutto il mondo. “Avere la sindrome di Asperger è un qualcosa con cui devo convivere e la gente adesso comprenderà meglio il perché dei miei atteggiamenti.”

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.