gossip

Max Cavallari dei Fichi d’India: “Colleghi parlano male di me”

ROMA – Max Cavallari dei Fichi d’India si sfoga su Facebook. Il comico scrive un post rivolgendosi all’amico e compagno di palco Bruno Arena, colpito da aneurisma cerebrale il 17 febbraio scorso:

“Ciao gemello sai che mi hanno detto che ci sono molti autori e colleghi che parlano male di me … Sai non è novità vero…. Ma gli auguro tanto successo e fortuna perché a me non ma ne fotte un cazzo…. Ps. Vivo per aspettarti…”.

Max, d’accordo con la famiglia di Bruno, aggiorna spesso i fan di Facebook sulle condizioni di salute dell’amico, molto migliorate negli ultimi tempi. Ora Bruno riesce a mangiare e bere autonomamente, sorride e gioca a tetris. Max è molto legato all’amico, come dimostra uno dei suoi tanti post:

“Sto arrivando da te, mancano pochi km. Sento una cosa forte allo stomaco, come dei crampi. Schiaccio forte l’acceleratore, il cuore mi batte, mi tremano un po’ le gambe, l’emozione di vederti è forte, piango e rido. E’ come un provino, è come la nostra prima, è come il film con Benigni, è come il nostro primo premio, è come la nostra amicizia. Fermo l’auto, scendo e respiro forte”.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.