Categorie
gossip

Belen Rodriguez piange in tv parlando del nonno scomparso

MILANO – Si è commossa ricordando il nonno Josè, morto il 20 settembre scorso, giorno del suo compleanno e del suo matrimonio. Belen Rodriguez ha pianto a Verissimo, intervistata da Silvia Toffanin.

“Sono cose che succedono, bisogna pensarla così, tanto prima o poi ce ne andiamo tutti. L’unica cosa che fa male, quando hai la tua famiglia lontana, è che Dio mi ha regalato un figlio e non ho potuto farglielo vedere, tutto qui”.

Il nonno di Belen era molto malato, per questo non ha potuto essere presente alla nozze in Italia.

“Tutto il tempo chiedeva se la festa era in corso, non voleva rovinare il momento. Poi, durante la festa, prima dei fuochi d’artificio, io gli ho dedicato una canzone e lui se n’è andato in quel momento. Era un tango di Astor Piazzolla. Era un argentino doc, ascoltava sempre il tango. Sapevamo tutti che se ne sarebbe andato, ma era molto altruista, si preoccupava di non rovinare la festa”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.