Rocco Siffredi: film porno sui “Filf”, Milf versione maschile

Cercasi 500 aspiranti attori per film hard: 2000 euro al mese

ROMA – Dopo la Milf, il Filf. E’ Rocco Siffredi a volgere al maschile quella sigla anglosassone che designa le mamme particolarmente attraenti. Insomma, se ci sono le Milf, intese come mamme, ci devono essere anche i Filf, i papà. E Rocco Siffredi intende essere il primo a usare questo termine e a lanciare la moda. Naturalmente lo farà con un film.

La star del porno è infatti a Budapest dove, in qualità di regista e attore, sta girando un film: ”Ho creato i Filf, i ‘Father I Like To F**k’. Sarò il primo rappresentante dei Filf”, racconta lui a Lucignolo.

“La mia idea è fare qui tutti i set e fare un tour turistico – spiega – Una versione standard e una live, in cui i set si animano. Fai il tour e ci sono i registi, le attrici e l’attore che stanno girando”.

Potrebbero interessarti anche...