Categorie
curiosità

Melanie Manson lascia tutto e disegna abiti per gatti

LOS ANGELES – Certo che il Mondo è bello perché è vario… Il Daily Mail racconta la storia di Melanie Manson, 38 anni, che ha smesso di fare la make up artist per… dedicarsi a disegnare abitini per gatti. Ha iniziato così il suo business e ora esporta abitini per gatti spelacchiati in 32 Paesi del mondo.

Manson, che vive a Los Angeles, California, sostiene che la sua linea di abbigliamento specializzata in abiti per gatti ha letteralmente mandato in tilt la testa dei suoi amici che ora vogliono intere collezioni. Collezioni che Manson prova sui suoi due orribili gatti senza peli Smeagol e Zizzles. Per loro, e quindi per tutti gli altri gatti “nudi”, Manson crea ogni tipo di abito: dalle tutine alle felpe, dai cappelli alle scarpette. Roba da pazzi… ancora di più se si vedono i prezzi: 38 dollari a pezzo, quanto una maglietta o una felpa di un essere umano.

Lady V

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.