Maria Leijerstam al Polo Sud in bici: vince la sfida da 500 miglia in 10 giorni

Maria Leijerstam

LONDRA – Una donna inglese di 35 anni è la prima persona ad aver attraversato l’Antartide in bicicletta. Maria Leijerstam è riuscita nell’impresa di andare da una parte all’altra del continente di ghiaccio in appena dieci giorni dopo un viaggio di oltre 500 miglia. La Leijerstam ha vinto la Polar Challenge 2013 battendo la concorrenza di due uomini.

Maria è partita dalla basse russa Novo Russian Airbase il 16 Dicembre con altri due ciclisti, l’americano Daniel Burton e lo spagnolo Juan Menendez Granados. Nonostante fosse l’unica donna a tentare l’impresa, Maria è arrivata prima, sconfiggendo le intemperie e le tempeste di ghiaccio grazie anche a una “pianificazione meticolosa, un corpo allenato e tanta determinazione“. 

Maria è riuscita nell’impresa anche grazie a una bicicletta disegnata su misura per lei. La PolarCycle – prodotta da degli ingegneri britannici per conto della Inspired Cycle Engineering (ICE) – ha la forma di un triciclo ed ha tre ruote con gomme resistenti al ghiaccio.  Il primo uomo ad essere riuscito ad attraversare il Polo Sud è stato il norvegese Roald Amundsen nel 1911. 

Potrebbero interessarti anche...