curiosità

L'Enciclopedia Britannica lascia la carta, d'ora in poi sarà solo online

Chicago (Illinois) – L'Enciclopedia Britannica ha annunciato che interromperà, per la prima volta nei suoi 244 anni di storia, la pubblicazione cartacea delle sue edizioni. La storica enciclopedia è andata in stampa per la prima volta nel 1768 a Edimburgo, in Scozia. Smetterà di essere disponibile nella sua versione fisica quando le scorte attuale andranno esaurite. L'azienda Encyclopaedia Britannica Inc, che ha sede a Chicago, continuerà a fornirne le versioni digitali.

I rappresentanti affermano che la fine della versione stampata in 32 volumi era già previsto da tempo. "Non ha niente a che fare con Wikipedia o Google – ha affermato il presidente della società, Jorge Cauz – ha a che fare col fatto che ora la Britannica vende i suoi prodotti digitali a un gran numero di persone".

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.