curiosità

Invecchiamento “atipico”: nel regno animale l’uomo è quello “strano”

Invecchiamento "atipico": nel regno animale l'uomo è quello "strano"

LONDRA – Si nasce, si cresce, si invecchia e si muore. Questo il cerchio della vita nel regno animale. Ma uomini e donne invecchiano in modo “atipico” rispetto alle altre specie, rivela lo studio degli scienziati della University of Central Florida pubblicato sulla rivista Nature.

Pedro Quintana-Ascencio, autore della ricerca, ha spiegato:

“Questo studio dimostra che abbiamo bisogno di studiare meglio il processo dell’invecchiamento umano, e di paragonarlo a quello della altre specie. Ad esempio, esistono alcuni organismi che non mostrano affatto segni di invecchiamento”.

Lo studio si è focalizzato sulle caratteristiche dell’invecchiamento dell’uomon e di altre 45 specie di tipo animale, scoprendo così che i “valori” umani sono anormali. Gli scienziati hanno notato che non c’è una forte correlazione fra i modelli di invecchiamento e la durata tipica della vita delle specie.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.