Courtney Hardy scopre che fu adottata durante lezione di biologia

SAINT PAUL (STATI UNITI) – Una studentessa americana ha scoperto che fu adottata alla nascita durante una lezione di biologia al liceo. Courtney Hardy aveva 15 anni quando la sua insegnante le ha spiegato che era geneticamente impossibile che un bambino con entrambi i genitori con gli occhi celesti nasca con gli occhi marroni. Dopo l’affermazione, Courtney alzò la mano e disse: “I miei genitori hanno occhi celesti e i miei sono marroni”.

Non sapendo come rispondere, l’insegnante provò a giustificarsi dicendo che lei era l’eccezione che conferma la regola. Tornata a casa, Courtney ha raccontato il fatto alla madre che è scoppiata in lacrime, di fatto ammettendo che era stata adottata alla nascita.

Anni dopo ha deciso di cercare la sua vera madre. Tramite i fogli di adozione, Courtney è riuscita a scoprire il nome della sua vera madre, Wende Moten, e che aveva deciso di darla in affidamento un paio di settimane prima che nascesse. Continuando la ricerca, Courtney, che adesso ha 27 anni, ha scoperto che il suo padre biologico è Nord Irlandese e che non era a conoscenza di essere suo padre.

La scoperta delle sue vere origini, ha portato Courtney a viaggiare molto durante gli anni. Infatti, la donna è stata a Phoenix, Seattle, San Diego, Irlanda e Inghilterra per conoscere i suoi due genitori biologici ed i loro parenti.

 

Potrebbero interessarti anche...