Charlie Sheen dà una mano a Lindsay Lohan a pagare i debiti

Los Angeles (California – Charlie Sheen si è offerto di dare una mano a Lindsay Lohan per pagare i suoi debiti. L’attore di ‘Due uomini e mezzo’ ha riferito di aver imprestato 100mila dollari per aiutarla a coprire quasi metà dei suoi debiti fiscali. I due sono diventati amici sul set delle riprese di ‘Scary movie 5’. Una fonte hanno riferito al sito web ‘Tmz’ che la star di ‘Liz & Dick’ e Charlie sono diventati molto vicini, parlando di tutto, comprese le tasse da pagare. Il 47enne, che ha condotto una vita controversa tra sesso e droga, dice di aver subito staccato un assegno per andare incontro alla giovane attrice ribelle, ma che lei ha rifiutato.

Secondo i bene informati, Charlie ha inviato ugualmente l’assegno al suo manager la scorsa settimana che è stato usato per pagare una quota consistente delle sue tasse arretrate. L’attrice è stata arrestata sei volte ed ha seguito la riabilitazione 5 volte. Ora però rischia di vedersi revocare la libertà vigilata e finire in carcere per aver mentito alle forze di polizia, negando di trovarsi alla guida quando la sua macchina si è scontrata con un camion. Ma la situazione economica quanto meno dovrebbe ribaltarsi, considerando che a fine anno dovrebbe incassare circa 2 milioni di dollari tra i suoi film, la copertina di Playboy e altre promozioni.

Potrebbero interessarti anche...