Categorie
cultura

Ricette di primi: risotto calamari e piselli al profumo di menta

ROMA – Un risotto estivo profumato e saporito. Realizzato con calamari, piselli e profumato alla menta per dare al risotto un tocco di freschezza.

Ingredienti:

140 grammi di porri, 300 grammi di calamari, 250 grammi di piselli, un litro di brodo vegetale, 5 foglioline di menta, un limone, olio di oliva, sale, pepe, 250 grammi di riso

Preparazione:

Iniziate dai calamari: staccate la testa ed eliminate la cartilagine interna sciacquateli sotto l’acqua corrente ed eliminate la pelle e le pinne. Tagliate ad anelli i calamari, poi affettate sottilmente il porro e ponetene metà in un tegame, aggiungete l’olio di oliva e fate rosolare a fuoco dolce, poi versate un mestolo di brodo e proseguite la cottura per far appassire il porro, ci vorranno almeno 5 minuti.

Unite a questo punto il riso, fatelo tostare qualche minuto e poi sfumate con il vino bianco, proseguite la cottura del risotto aggiungendo di tanto in tanto un mestolo di brodo. In un’altra padella fate rosolare la restante metà del porro con un filo di olio di oliva , fatelo appassire a fuoco dolce per 5 minuti poi unite i piselli e proseguite la cottura aggiungendo il brodo poco alla volta per non far asciugare le verdure cuocete per 10-15 minuti e poi prelevate 3-4 cucchiai di piselli, trasferiteli in un contenitore alto e stretto e frullateli con il mixer ad immersione per ottenere una crema omogenea.

Intanto che il riso prosegue la cottura preparate i calamari: tagliate a listarelle la scorza del limone e spremetene il succo. A parte fate saltare in padella gli anelli di calamari con un filo di olio di oliva salate insaporite con il succo di limone e la scorza, poi incorporate i piselli e aromatizzate con la menta tritata. Intanto il risotto sarà cotto, conditelo con la crema di piselli e mescolate per insaporirlo poi unite i calamari saltati in padella. Mescolate tutto mantenendo il fuoco bassissimo e servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.