Categorie
cultura

Il travestitismo al centro del nuovo libro di Laura Schettini

BOLOGNA- Venerdì 20 gennaio verrà presentato, presso lo spazio Atlantide di Porta Santo Stefano a Bologna, il nuovo libro della ricercatrice Laura Schettini “Il gioco delle parti. Travestimenti e paure sociali tra Otto e Novecento” (Le Monnier, 2011). Il libro, di forte intensità contenutistica, risponde a molte domande che sono sempre state oggetto di discussione:  Perchè alla fine dell’Ottocento i travestiti e le travestite, esistiti da sempre e di volta involta, a seconda delle epoche e degli ambienti, sacralizzati, catalogati come eccentricità della natura, stigmatizzati o al contrario mitizzati, diventano un pericolo sociale? Perchè in quell’epoca le vicende del travestitismo diventano un vero e proprio affaire pubblico?

Ne discutono con l’autrice: Luki Massa, Beatrice Busi, Porpora Marcasciano, Michele Lamedica. L’appuntamento è organizzato da Fuoricampo Lesbian Group, Laboratorio Smaschieramenti e Mit (Movimento Identità Transessuale).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.