cultura

Diana Vreeland, icona di moda, celebrata in una mostra

Diana Vreeland

Apre il prossimo 10 marzo a Venezia, a Palazzo Fortuny, la mostra dedicata a Diana Vreeland, celebre fashion editor di Harper’s Bazaar, direttore di Vogue dal ’62 al ‘71 e consulente per il Costume Institute del Metropolitan Museum of Art di New York.

Curata da Maria Luisa Frisa e Judith ClarkDiana Vreeland after Diana Vreeland è la prima grande mostra personale dedicata all’icona della moda, che attraverso Vogue ha dettato per un decennio le leggi del gusto mondiale, e ne percorre il lavoro e lo stile irriverente.

In esposizione capi di Yves Saint LaurentGivenchy da lei indossati, provenienti dal Metropolitan Museum, pezzi di Balenciaga del Cristóbal Balenciaga Museum e abiti preziosi che hanno segnato la moda del ‘900 da collezioni private e archivi aziendali, fra cui capi di Chanel, Schiaparelli, Missoni, Pucci e costumi dei Ballets.

 

Fonte: Pambianco

 

Diana Vreeland

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.