Ricetta per uno tzatziki light facile e veloce da preparare

Ricetta per uno tzatziki light facile e veloce da preparare

Come trascorrere il tempo libero durante la quarantena per il Coronavirus? Cucinando, possibilmente in modo sano. Conoscere ciò che mangiamo è anche un modo per regolarsi nella lotta ai chili di troppo. Dopo i pancake light, vi proponiamo la ricetta per una salsa tzatziki facile e gustosa da preparare, senza ingredienti industriali aggiunti. Di seguito gli ingredienti e come realizzarla.

Ingredienti per due persone: una scatola di yogurt greco intero (per esempio il Total 0%), un cetriolo, mezzo limone oppure un cucchiaio di aceto bianco, uno spicchio di aglio (o mezzo se non volete che si senta troppo), un pizzico di sale fino, un cucchiaio di olio extravergine di oliva. Strumenti necessari: una ciotola, una piccola grattuggia, un cucchiaio, un colino.

Esecuzione: per prima cosa bisogna grattugiare il cetriolo con tutta la buccia dopo averlo accuratamente lavato. Mettere il tutto nel colino per far perdere al cetriolo l’acqua di vegetazione in eccesso. Se necessario aiutarsi con il dorso di un cucchiaio per schiacciarlo e far cadere l’acqua. Una volta che il cetriolo è asciutto, è pronto per essere unito allo yogurt. Mettete il tutto in una ciotola e aggiungete il succo di mezzo limone o se preferite l’aceto. Sbucciate e tagliate a metà lo spicchio di aglio per il senso della lunghezza, privatelo dell’anima e schiacciatelo riducendolo in polpa. Quindi aggiungetelo al composto. Mettete il sale e cominciate a girare aggiungendo l’olio a filo finché non verrà fuori un composto cremoso e omogeneo.

Per un risultato ancora più saporito preparate lo tzatziki e lasciatelo riposare in una ciotola coperto da una pellicola per almeno tre-4 ore in frigorifero. Se volete un tocco in più aggiungete al vostro preparato una o due foglioline di menta fresca. Il piatto è pronto.

Potrebbero interessarti anche...