Panini Kaiser o Panini dell’Imperatore

Panini Kaiser o Panini dell'Imperatore

Roma – Panini Kaiser o Panini dell’Imperatore.

I Panini Kaiser sono detti anche dell’imperatore perché un tempo il pane bianco era solo destinato alla nobiltà. Oggi i Panini Kaiser sono diffusi un pò ovunque nel nord Europa e sono molto simili a quelli che in Italia chiamiamo rosette o michette. Molto versatili i Panini Kaiser sono perfetti sia come pane da tavola per tutti i giorni che per essere imbottiti.

Carla Piccolo ci spiega come prepararli.

Tempo di realizzazione.
24 ore lievitazione lunga.

Grado di difficoltà.
Medio.

Ingredienti per 10 pezzi.
Prefermento.
20 g di licoli.
50 g di acqua.
40 g di farina.
Tenuto il tutto a t.a per circa 5 ore.
1° impasto.
450 g di farina forte( io panettone z).
75 g del prefermento bello bollicioso.
215 g acqua.
2° impasto.
Tutto il primo impasto.
25 g di acqua.
1 cucchiaino di malto.
11 g di sale rosa.

Procedimento.
Ho impastato il prefermento e l’ho tenuto a riposo a temperatura ambiente per circa 5 ore.
Ho sciolto il prefermento in 150 g di acqua e schiumato con frusta k.
Ho iniziato ad inserire la farina e poi cambiato con il gancio, man mano il resto dell’acqua e tutta la farina .
L’impasto risulta elastico e asciutto.
L’ho tenuto a riposo poi per 30 minuti fatta una piega a tre e messo in contenitore unto di olio di semi per tutta la notte a t.a affinchè triplicasse.
Al mattino accertato il triplo, ho messo tutto l impasto nell’ impastatrice ed ho aggiunto l acqua (25 g) nella quale avevo sciolto il malto, aggiunto un goccio per volta per ultimo il sale .
Ho fatto riposare coperto con ciotola per 30 minuti e poi tagliato i pezzi da 100 g l uno ma anche 80g va bene, ho steso i pezzi col matterello formando un ovale con il dito pollice ho formato una tasca e poi dato la classica forma a stella, segnando molto bene gli spicchi .Ho messo in una teglia molto distanti tra loro ,li ho spennellare con olio d oliva e schiacciati leggermente in un piattino con i semini misti , coperto con pellicola, tenuti a t .a. per 70 minuti, sono decisamente raddoppiati.

Li ho cotti in forno caldo:
a 240°C con pentolino di acqua sul fondo per 15 minuti spruzzando i panini spesso con acqua.
a 180°C per 20 minuti senz’ acqua.
a 160°C ventilato x 5/10 minuti sfornati quando sono diventati belli dorati.

.

In collaborazione con il Gruppo Facebook “Quelli che non solo dolci” 

Per saperne di più sul gruppo “Quelli che non solo dolci” clicca qui.

Se vuoi diventare anche tu un membro del gruppo clicca qui.

.

Chi è Carla Piccolo.

Mi chiamo Carla Piccolo, nata a Napoli ma vivo a Verona ormai da 17 anni. Sono una mamma con la passione del lievito madre, non ho fatto corsi le mie realizzazioni sono il frutto di tanta lettura e tanta passione per i lievitati che devono essere sempre buoni ma anche belli da vedere, perchè si inizia a mangiare con gli occhi prima ancora che con la bocca.

Carla Piccolo

Carla Piccolo

.

Panini Kaiser o Panini dell'Imperatore

.

Per tante altre ricette visita anche la nostra Pagina Facebook “Lady Kitchen in cucina con Ladyblitz” cliccando qui  e metti MI PIACE.

.

Link a Lady Kitchen

Potrebbero interessarti anche...