Categorie
cronaca

Usa: è stata affondata la nave fantasma ricomparsa dopo lo tsunami

Kodiak (Alaska) – La guardia costiera americana ha affondato l'imbarcazione giapponese Ryou-Un Maru, la nave fantasma dispersa dopo lo tsunami dell'11 marzo 2011 e ricomparsa il mese scorso al largo del Canada. Il mezzo si trovava nelle acque del golfo dell'Alaska a 241 chilometri dalla costa, dove è affondata. Il sottoufficiale della guardia costiera Kip Wadlow a Juneau ha dichiarato che il mezzo è sparito nelle acque del golfo ore dopo essere stata colpita da colpi di cannone da una lancia. Il mezzo abbandonato ha preso fuoco e ha imbarcato acqua, dopo alcune ore di attesa la motovedetta della guardia costiera ha sparato ulteriori munizioni per completare il lavoro. La nave era scomparsa durante lo tsunami dell'anno scorso, dopo che era stata destinata alla demolizione. La decisione di affondarla è stata presa per evitare che si incagliasse o interferisse con le rotte di altre imbarcazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.