Categorie
cronaca

Sondaggio Bce: "Dalle Banche europee condizioni più severe per i prestiti"

Francoforte (Germania) – Il 25% delle banche europee imporrà condizioni più severe per la concessione di prestiti nel primo trimestre del 2012. È quanto emerge da un sondaggio della Banca centrale europea, secondo cui il 35% degli istituti di credito del continente ha già inasprito le regole nel quarto trimestre 2011, in aumento del 16% rispetto ai tre mesi precedenti. Le decisioni sono dovute soprattutto alla crisi del debito europeo, che ha messo pressione sulle finanze bancarie. Gli istituti di credito hanno risposto alla crisi rifiutando prestiti rischiosi, per il timore che questi possano portare gravi danni alla crescita economica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.