Categorie
cronaca

Messico: festa a scuola, 200 bambini intossicati da cibo

Acapulco (Messico) – Quella che avrebbe dovuto essere una festa per celebrare la Giornata dei bambini, si è trasformata ad Acapulco, in Messico, in un problema di salute collettivo, che avrebbe potuto avere conseguenze ben più pesanti se non ci fosse stato un intervento immediato da parte delle autorità sanitarie. Oltre 200 bambini, infatti, sono rimasti intossicati dopo aver mangiato del cibo avariato durante una festa scolastica e con loro anche 9 adulti, tra cui genitori e insegnanti, sono finiti all'ospedale. I piccoli hanno mangiato dolci e piatti tipici messicani e hanno portato a casa gli avanzi. La mattina successiva sono iniziati i problemi: vomito, diarrea e febbre alta, tanto da costringere le famiglie a portare i bambini in ospedale. Ora i piccoli sono ricoverati e sono stati sottoposti a tutte le cure del caso, ma secondo quanto ha riferito il segretario della salute dello Stato di Guerrero, Lazaro Mazon Alonso, ancora non si conosce la causa dell'intossicazione e sarà necessario analizzare i residui di cibo per capire cosa abbia provocato l'avvelenamento collettivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.