Categorie
cronaca

Mese di marzo il secondo più caldo di sempre a New York

New York – Diversi record relativi alle temperature elevate sono stati abbattuti quest'anno negli Stati Uniti a causa di un inverno insolitamente mite e, secondo il National Weather Service, a New York il mese di marzo è stato il secondo più caldo di sempre. La temperatura media è stata pari 10,5 gradi centigradi, circa 5 gradi più del normale. Il record assoluto risale al 1945, con 10,6 gradi. Il caldo ha contribuito a far diminuire i prezzi del gas naturale perché una quantità molto minore di energia è stata utilizzata per riscaldare le abitazioni e gli uffici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.