Categorie
cronaca

Il figlio di Carolina di Monaco finisce in ospedale dopo una rissa a New York

New York – Il principe Pierre Casiraghi, terzo figlio di Carolina di Monaco e nipote della principessa Grace, è finito in ospedale a New York dopo una rissa avvenuta sabato sera nel nightclub Double Seven. Il 24enne ha riportato ferite al volto ma, come spiega l'avvocato Richard Golub, è già stato dimesso dall'ospedale. La zuffa ha visto coinvolto il gruppo con cui si trovava Casiraghi e l'ex proprietario del locale, Adam Hock, che è stato chiamato a giudizio ieri con l'accusa di aver attaccato il principe e tre suoi amici. Dubbi però sulla dinamica dei fatti. Golub spiega che il gruppo del principe monegasco "non ha istigato nessuno" e nemmeno provocato l'attacco, ma Hock ha riferito al New York Post che Casiraghi e i suoi amici si sono dimostrati "molto odiosi", maltrattando verbalmente le donne che si trovavano con lui. Del gruppo del principe coinvolto nella rissa faceva parte anche Stavros Niarchos III, nipote del leggendario armatore greco Stavros Niarchos ed ex fidanzato di Paris Hilton.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.