Categorie
cronaca

Antitrust ferma Coca Cola: “Caffeina sicura e sana? Cambi etichetta”

ROMA –  ”La caffeina è sicura“, scrive la Coca Cola tra le sue informazioni nutrizionali.Un’affermazione che all‘Antitrust americano non è andato giù e che ora ha imposto alla Coca Cola di chiarire le informazioni ed eliminare “informazioni nutrizionali fuorvianti”.

Lo scontro tra Coca Cola e Antitrust lo riporta Repubblica:

“Ora il Garante porta a casa un risultato concreto. Il gigante delle bibite con le bolle rimuoverà dall’opuscolo, se verrà ripubblicato, «le informazioni nutrizionali fuorvianti, non chiare e incomplete sulla Coca-Cola e i suoi ingredienti». Non solo. La società dirà la verità anche sul «reale valore nutrizionale» della bibita più famosa al mondo”.

Niente più etichette che sanciscano bevande zuccherate come la Coca cola “sicure e nutrienti” o che ne associno gli ingredienti alle proprietà nutritive di frutta e verdura, spiega Repubblica:

“Dall’opuscolo e da altre pubblicità andranno via le frasi che «qualificano cibi che contengono zucchero (inclusa la Coca-Cola) come sicuri e nutrienti», ed anche i richiami a frutta e verdura, quasi queste avessero «composizioni simili alla Coca-Cola». La comunicazione, d’ora in poi, preciserà quanto saccarosio contiene ogni lattina, ogni bottiglia; e quale sia «la dose giornaliera consigliata» di questo zucchero.

Ancora, saranno cancellate le frasi che «mettevano in risalto» nientemeno che la «comprovata sicurezza» della caffeina (uno degli ingredienti della bevanda), mentre la Coca-Cola dovrà rinunciare ad un altro suo spericolato teorema. Non potrà sostenere che bere la bibita gassata fa bene perché contiene dell’acqua che, di norma, favorisce «l’idratazione del corpo umano».”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.