Categorie
coppia

Tradimento, 5 consigli intelligenti per reagire alle “corna”

ROMA – Tradimento, 5 modi intelligenti per reagire alle “corna”. Nessuno vorrebbe mai trovarsi nella condizione di avere a che fare con un partner infedele, ma spesso è così. Quando poi si viene a conoscenza della realtà dei fatti, magari trovandolo a letto con un’altra, non resta che fare un respiro profondo e prendere coscenza della situazione.

Il tradimento non significa necessariamente fine di una storia d’amore o matrimonio, giacché molte sono le coppie che tornano insieme dopo l’infedeltà di uno dei due. Ecco alcuni consigli su come affrontare una situazione così delicata da parte di chi si trova in questa difficile situazione.

1)Non perdonare subito il partner infedele. Deve capire l’errore che ha commesso, deve riconquistare la vostra fiducia. Oppure tornerà di nuovo sui suoi passi, forte del fatto che c’è chi è pronto a fare finta che non sia successo nulla.

2)Non umiliarsi. Vi trovate davanti al fatto compiuto: evitate scene di pianto patetiche accompagnate da frasi come “Perchè l’hai fatto”, “Mi hai distrutto la vita”, “Senza di te non posso vivere”, “Torna da me”. Meglio chiudergli in faccia tutte le porte e sfogarsi con un’amica. Qualsiasi cosa accada, voi ne uscirete a testa alta.

3)Non prendersela solo contro la donna con cui vi ha tradito. Guardate in faccia la realtà: le cose si fanno in due e la colpa è al 50%.  Se poi è l’altra partner a provocarvi, meglio non rispondere e non reagire in maniera molesta. Il motivo è semplice: in sede giudiziaria potreste passare da una situazione di vantaggio a una di svantaggio.

4)Non sfogatevi sui vostri figli. Non distruggete la figura paterna davanti a loro, non meritano questo trauma. Fate uno sforzo!

5)Guardate il tradimento subito da un altro punto di vista. Avete la possibilità di rimettervi in gioco, di testare nuove situazioni sentendovi libere di agire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.