Ti amo non basta, 7 modi concreti per dimostrare l’amore

Ti amo non basta, 7 modi concreti per dimostrare l'amore

ROMA – Ti amo non basta, 7 modi concreti per dimostrare l’amore. “L’amore Non Si Spiega” canta Sergio Cammariere in uno dei suoi pezzi più famosi. Ma ciò è vero? Il sentimento amoroso verso la persona che è al nostro fianco è così difficile da spiegare? Per alcuni sì, per altri no. Certo è che non tutti lo dimostrano allo stesso modo e non è sufficiente pronunciare la frase “Ti Amo” per essere amanti perfetti. Ecco altri 7 modi per far capire al nostro lui che siamo innamorate.

1)Essere comprensive nei confronti del partner. Non contraddirlo continuamente. Cercare di ascoltare il suo punto di vista.

2)Assecondare quelle che solo le sue passioni. Non sempre, ma neanche “mai”. Bisogna trovare il giusto equilibrio tra le esigenze di entrambi ed evitare di ostacolarsi a vicenda.

3)Non “scaricare” addosso alla persona che è al nostro fianco tutti i nervosismi accumulati nel corso della giornata. Ciò rischierebbe di far naufragare la relazione per motivi non derivanti dalla mancanza di amore o sentimento. Mai sottovalutare questo aspetto.Il partner potrebbe stancarsi di questa situazione e decidere di chiudere.

4)Evitare di censurare tutte le sue fantasie erotiche, costringendolo a tenere per sé il tutto. Se l’oggetto del suo desiderio siamo noi, perché prendersela tanto? Nei limiti del rispetto reciproco, cercare di non essere troppo “bacchettone”.

5)Non tradirlo. Un modo apparentemente banale di dimostrare l’amore, che tuttavia per molte non lo è. Bisogna pensare anche al seguito: pretende di essere comprese dopo un atto di infedeltà e  immediatamente perdonate è tutt’altro che facile.

6)Utilizzare frasi alternative al Ti Amo, che tuttavia veicolano significati importanti ed impegnativi.

7)Evitare di mostrarsi completamente allergiche al romanticismo. Non tutti gli uomini sono attratti dalla donna che “non deve chiedere mai”. Il concetto è sempre lo stesso: evitare di mantenere un comportamento piatto e invece stupire, quando possibile, la persona che amiamo.

Potrebbero interessarti anche...