Categorie
coppia

Storia finita? 5 motivi per lasciarlo via sms

ROMA – Lasciarsi via sms può essere orrendo, si sa; eppure, ci sono dei motivi o delle circostanze in cui la tecnologia può venirci in aiuto e lasciarlo via sms diventa la cosa più naturale e forse anche giusta da fare. Vediamo allora i 5 motivi principali per lasciarlo con un semplice messaggio:

– Avete una storia virtuale. Magari sono mesi che vi scambiate foto, pensieri appassionati e promesse di vario genere, però non vi siete  mai incontrati; in casi come questi, lì dove dovesse sorgere un po’ di noia, lasciarsi via sms è non solo assolutamente giustificabile, ma anche in piena linea con la “relazione” vissuta.
– Temete le reazioni del partner.  Se pensate che il partner potrebbe reagire in modo aggressivo di fronte alla vostra volontà di chiudere la relazione, ecco che un sms può venirvi in aiuto. In questo caso non si tratta di vigliaccheria, ma di semplice buon senso.
– Vi frequentate da poco tempo. A volte chiudere una frequentazione di poche settimane è più imbarazzante che porre termine a una storia di anni… Il perché è semplice: ci si conosce molto poco e, semplicemente, ci sono poche parole da dire. Ecco allora che un sms di addio può essere usato senza apparire ciniche o disumane.
– Vi ha mentito su una cosa molto seria. Ci sono delle bugie o dei torti che non possono essere perdonati e che gettano una luce inquietante sulla persona che stavamo frequentando. In casi come questi, poiché il dialogo e il confronto comunque non cambierebbero la situazione, affidarsi ad un sms può essere la scelta migliore per chiudere una storia destinata in ogni caso ad essere fallimentare.
– In passato lui ha fatto lo stesso con voi. Prima di tornare a frequentarvi lui vi aveva scaricate con un semplice sms… Ora la situazione si è ribaltata e perché mai voi dovreste spendervi in discussioni, chiarimenti e quant’altro? Un sms può andar bene, così lui capirà anche come ci si sente a non avere possibilità di appello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.