Categorie
coppia

Sesso nel matrimonio: per il 75% delle donne è “fondamentale”

ROMA – Il sesso nel matrimonio è importante e le donne continuano a sentirne la necessità. Cosa le distoglie? Lo stress al primo posto, seguito dai bambini, dalla mancanza di romanticismo, dai litigi… Questo il risultato di un sondaggio della comunità femminile iVillage.

Tra le 1.001 donne intervistate, tutte tra i 18 e 49 anni, il 75% ha affermato che una buona vita sessuale con il coniuge è “molto o estremamente importante”, per il 16% “abbastanza importante”.

Il 44% delle intervistate ha detto di sentire maggiormente l’impulso sessuale quando il proprio uomo fa loro dei complimenti, il 67% quando si sente più innamorata.

John Gottman, professore emerito di psicologia presso l’Università di Washington a Seattle e autore di “The Science of Trust: sintonizzazione emotiva per le coppie” spiega che le donne si sentono più “aperte” al sesso, anche nel matrimonio, quando e se i loro uomini continuano a corteggiarle. Da qui la riduzione dei rapporti sessuali dopo il matrimonio: “Quello che le donne vogliono realmente è la connessione emotiva e l’intimità. Perdono libido perché gli uomini hanno smesso di corteggiarle”.

Vediamo gli altri risultati del sondaggio sul sesso e il matrimonio:

Il 49% di donne intervistate afferma che aveva una vita sessuale migliore prima di avere figli, il 34% dice che i bambini non hanno cambiato la propria vita sessuale

Il 38% dice di pensare al sesso quanto il marito, il 22% ammette di aver inviato via sms o mail immagini sexy al compagno.

Il 50% dice invece che lo stress riduce il desiderio di avere rapporti sessuali, così come la stanchezza (49%), i bambini (39%), la mancanza di romanticismo (34%), i litigi (31%), la perdita di attrazione fisica (14%). Il 12% infine ammette di aver fatto sesso con qualcun altro durante il matrimonio.

Lady v

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.