coppia

Preservativo del futuro: fatto di idrogel e con un po’ di viagra dentro

Preservativo del futuro: fatto di idrogel e con un po' di viagra dentro

ROMA – Preservativo del futuro: fatto di idrogel e con un po’ di viagra dentro. Secondo quanto riportato dall’Huffington Post, il nuovo profilattico è stato sviluppato da un gruppo di ricercatori australiani, che hanno preso alla lettera l’invito di Bill Gates. Quest’ultimo poco tempo fa aveva lanciato un concorso per favorire la realizzazione di “nuova generazione di profilattici”. Così i ricercatori della University of Wollongong (UOW) hanno progettato un modello innovativo.

Si tratterebbe di un preservativo senza lattice, sostituito dall’idrogel, un gel sterile, trasparente e viscoso, molto più sottile dell’altro.

“Se riesci a realizzare un condom così piacevole da rendere le persone impazienti di indossarlo, tanti inizieranno finalmente ad usarlo”, ha affermato Robert Gorkin, autore dello studio.

Biodegradabile, lubrificato e contiene una piccola dose di viagra, il materiale sarebbe non solo sottile, ma anche difficile da rompere.

“Ora passeremo ad osservare come risponde il cervello – spiega Gorkin – per vedere se veramente il piacere aumenta senza l’uso del lattice”.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.