Malattia “sfasciafamiglia”, più divorzi se la moglie si ammala