L’alibi perfetto per tradire? Una riunione o lo shopping

tradire

Roma – Una riunione in ufficio, un pomeriggio di shopping o una cena tra amici sono spesso gli alibi più adottati per coprire un tradimento di coppia. Da uno studio condotto sui 1.500 iscritti alla community Gleeden.com, primo sito di incontri extraconiugali in Italia, il 35% degli uomini usa come alibi per i propri incontri clandestini una riunione in ufficio, mentre il 43% delle donne adotta come scusa lo shopping con le amiche, più che mai credibile in periodo di saldi.

Gli alibi per incontrare l’amante sono diversi tra uomini e donne. Al secondo posto, subito dopo la riunione in ufficio, per gli uomini c’è lo sport: la classica partita di calcetto con gli amici raccoglie il 29% delle preferenze, anche se questa scusa prevede qualche incombenza in più, come ricordarsi di preparare la borsa con tutto il necessario per giocare, altrimenti l’alibi presto cade. Al terzo posto si colloca la cena con gli amici: il 24% degli uomini si affida a quelli più discreti per coprire le scappatelle.

L’alibi perfetto per gli incontri clandestini delle donne è invece lo shopping. Un’attività da cui solitamente gli uomini si tengono volentieri lontani e che guadagna in credibilità durante i saldi. Subito dopo, il 31% delle donne intervistate nel sondaggio, sceglierebbe come scusa, per incontrare l’amante, una generica uscita tra amiche. La complicità tra donne diventa quindi custode di confidenze e segreti. Al terzo posto, invece, si colloca la riunione di lavoro con il 19% delle risposte. Rispetto agli uomini sembra dunque meno credibile che una donna debba trattenersi fino a tardi in ufficio per un’improvvisa riunione di lavoro, considerata ancora una prerogativa maschile.

Potrebbero interessarti anche...