Il tuo partner vuole lasciarti? 7 segnali da non sottovalutare

Il tuo partner vuole lasciarti? 7 segnali da non sottovalutare

ROMA – Pensi che il tuo partner voglia lasciarti ma non sai come capirlo? Esistono una serie di segnali da non sottovalutare in una storia che non sembra andare a gonfie vele. Non è necessario il sesto senso per capire che la persona che abbiamo vicino non è più attratta da noi e sia sempre più intenzionata a dirci addio. Spesso basta fare attenzione a una serie di atteggiamenti, dei campanelli d’allarme, che dovrebbero essere d’aiuto a capire se il nostro amore è lo stesso che prova la persona con la quale abbiamo una relazione. Eccone alcuni:

  1. Il partner parla sempre di qualcosa di nuovo, soprattutto persone. Potrebbe essere un suo modo per lanciare un segnale e fare sì che la situazione cambi in qualche modo.
  2. Ha cambiato la sua routine e in questa non siete incluse/i.
  3. Vi rendete conto che nella relazione state facendo tutto voi. Vivete con un alieno/a al vostro fianco.
  4. Vuole fare l’amore più del previsto. Eh già, non il contrario. Più ne fa, più ne vuole. Ok. Ma non è detto che sia solo con voi.
  5. Improvvisamente non vuole più che voi abbiate accesso al suo telefono, eppure lo avete sempre fatto.
  6. Qualcuno, un amico, un conoscente, se non un parente, vi ha fatto qualche battuta o messo una pulce nell’orecchio. Perché evitate di approfondire? Sbagliato.
  7. Non vi dà più certezze sul futuro, anche quello più prossimo. Non sa cosa farà a Natale o nelle prossime vacanze estive. Non vuole affrontare l’argomento. C’è qualcosa che non va, decisamente.

Potrebbero interessarti anche...