Categorie
cinema

Ashton Kutcher sarà Steve Jobs nel film sul creatore della Apple

Los Angeles (California) – Ashton Kutcher è stato scelto per recitare il ruolo di Steve Jobs nel film che racconterà gli anni dal 1971 al 2000 quando il magnate dell'industria informatica diventò l'amministratore delegato della società per la seconda volta. E' stato il produttore Mark Hulme a volere il giovane attore: "Il film – ha spiegato – racconta degli anni giovanili di Steve quando aveva vent'anni. Avevamo bisogno di un volto giovane ma anche di qualcuno che sapesse incarnare la complessità del personaggio".

Secondo il produttore Kutcher sarebbe quindi perfetto per rappresentare fisicamente e mentalmente l'inventore del celebre marchio della mela: "Quando Ashton ha letto il copione – ha precisato – è stato subito attratto dal progetto. E' un fan di Steve Jobs e della Apple e capisce al volo la tecnologia. Inoltre riconosce l'importanza storica di Steve e il potenziale del film. E' molto felice di avere il ruolo". Hulme ha anche commentato che in realtà si stava lavorando alla sceneggiatura fin dallo scorso agosto quando Jobs si era formalmente dimesso dal suo incarico a causa del tumore al pancreas che lo ha poi portato alla morte lo scorso ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.